Associazione Corale La Fenice – Chi siamo

Il coro ‘La Fenice’ nasce nel 2002 come continuazione del coro Pegaso sorto nel 1994 sotto la direzione dell’attuale maestro Alessandro Anniballi.
Costituitosi in associazione nel 2006, è un complesso a cappella che si propone di approfondire la corretta interpretazione di opere musicali di varie epoche storiche.
Ha partecipato ad una serie di concerti a Roma in chiese ed edifici storici con repertori di musica sacra e profana, che spaziano dal medioevo al novecento.
La sede del coro è stata, fino alla prima metà del 2013, nella scuola media E.Q.Visconti di Roma (nota anche come Viscontino) dove il maestro Anniballi svolgeva un’intensa attività didattica rivestendo il ruolo di docente di Educazione Musicale. Proprio nello splendido atrio del Viscontino, lungo le scalinate il coro ha inaugurato la sua attività con un concerto per celebrare il ruolo della scuola pubblica attraverso una disciplina che favorisca una nuova visione dello stare insieme e del partecipare: la musica. Questo è lo spirito con cui è nato il coro ‘La Fenice’ che con la scuola ha condiviso non solo gli spazi ma anche il suo patrimonio genetico fatto di genitori, alunni ed ex alunni.
Il programma del concerto è stato scelto con l’intento di proporre il suono suggestivo ed appassionato di alcuni brani legati al madrigale rinascimentale.

B. Bettinelli                                   Già mi trovai di maggio – Testo di   M. Boiardo
O Jesu Dolce – Testo di   L. Giustiniani
Il bianco e dolce cigno – Testo di L. Guicciardini

C. W. Gluck                   Torna o bella – Coro di Eroi ed Eroine (dall’Orfeo e Euridice)

W. A. Mozart                 Più non si trovano – canzonetta
In Exitu Israel
Jiubilate Deo
Alleluja

Nel 2005 il coro ha eseguito, presso l’Auditorium Cavour di Roma le Messe del compositore Franz Schubert.

F. Schubert             dalla Deutsche Messe
Zum Eingang
Zum Gloria
Zum Sanctus
Schlussgesang

dal   “Faust” di Goethe  Chor der Engel

dalla Messe G-Dure
Kyrie                 solisti e coro
Gloria                 solisti e coro
Credo                 coro
Sanctus               coro
Benedictus         solisti e coro
Agnus Dei           solisti e coro

Nel 2006 il coro “La Fenice” ha proposto, nella chiesa di Santa Prisca a Roma opere di Franz Schubert e Antonio Vivaldi.

F. Schubert -  Messe G-Dure

A. Vivaldi – Gloria RV 589
Gloria in excelsis
Et in terra pax hominibus
Laudamus te
Gratias agimus tibi
Propter magnam gloriam
Domine Deus
Domine Fili unigenite
Domine Deus, Agnus Dei
Qui tollis peccata mundi
Qui sedes ad dexteram
Quoniam tu solus Sanctus
Cum Sancto Spiritu

Nello stesso anno, in occasione dell’inaugurazione, dopo i lavori di riqualificazione urbana, della piazza San Cosimato il coro “La Fenice”, insieme ad altri due cori, sempre diretti dal maestro Anniballi, ha eseguito un canone senza parole intitolato “Lamento Ebraico” per annunciare l’ingresso nella piazza del sindaco di Roma Walter Veltroni.

E’ stato un momento di grande emozione soprattutto per gli storici abitanti trasteverini che si sono riappropriati della loro piazza.
Nel 2007 il coro “La Fenice” ha eseguito, nell’Auditorium Cavour di Roma, un repertorio dedicato al valzer con i “Liebeslieder Walzer” di Johannes Brahms e “Der Zigeurenbaron” di Johann Strauss.

J. Brahms – Liebeslieder Walzer – Op. 52
Rede, Mädchen, allzu liebes
Am Gesteine rauscht die Flut
O die Frauen
Wie des Abends schöne Röte
Die grüne Hopfenranke
Ein kleiner, hübscher Vogel
Wenn so lind dein Auge mir
Am Donaustrande
O wie Sanft die Quelle
Nein, es ist nicht auszukommen
Schlosser auf, und mache Schlösser
Sieh, wie ist die Welle klar
Nachtigall, sie singt so schön
Ein dunkeler Schacht ist Liebe
Es bebet das Gesträuche

J. Strauss -  Der Zigeunerbaron
Werberlied
Du Kannst Dem Zigeuner Getrost Vertraun
So Voll Fröhlichkeit
Das Wär Kein Rechter Schifferknecht
O Habet Acht
Wir Alle Wollen Lustig Sein
Wer Uns Getraut
Schatzwalzer
Hier In Diesem Land
Ja, Das Schreiben Und Das Lesen
Ja, Das Alles Auf Ehr’
Lo stesso programma è stato riproposto ad ottobre 2007, in occasione del nuovo anno scolastico, nella sala Giulio Cesare al Campidoglio.

Nel 2008 ha eseguito nella Basilica di San Pietro in Vincoli con un’orchestra d’archi il“ Gloria” ed il “Magnificat” di Antonio Vivaldi.

Nell’Aprile 2009, su richiesta di “Lions Club Roma Capitolium”, ha eseguito nella Chiesa di Santa Prisca all’Aventino un concerto sulla Spiritualità biblica nella musica corale francese:

Quel coeur sauvage                                  Jean-Baptiste Lully

Que ce rivage retentisse                         Jean-Philippe Rameau

Par quels puissants accords                 Christoph Willibald Glück

Quels chants doux et touchants         Christoph Willibald Glück

Prière du matin                                           Hector Berlioz

L’adieu des bergers                                    Hector Berlioz

Dieu d’Israël, écoute la prière               Camille Saint-Saëns

Cantique de Jean Racine                        Gabriel Fauré

Le ruisseau                                                    Gabriel Fauré

Lo stesso repertorio è stato ripetuto nel Giugno dello stesso anno nell’Oratorio del Caravita in Roma.

Nel Dicembre del 2009, nella Basilica di Santa Maria del Popolo, ha eseguito la “Missa Brevis” in B flat di Wolfgang A. Mozart ed altri brani sacri di autori vari.

Nel Maggio del 2010, nell’Oratorio del Caravita, ha eseguito interventi corali durante la lettura di brani tratti dal dramma “Parsifal” di Massimo Umberto Marini musicato da Angelo Spizzichino.

Nel Giugno del 2010, nella Sala Consigliare della Provincia di Roma, ha eseguito brani di Wolfgang A. Mozart in occasione di un evento per ricordare Leonardo, figlio della vicepreside della Scuola media E. Q. Visconti.

Nel Maggio del 2011 il coro “La Fenice” è stato invitato ha cantare a Napoli nella Cappella di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta eseguendo un programma sulla coralità nel melodramma.

Lo stesso programma è stato ripetuto nel Giugno dello stesso anno a Roma nella Sala Baldini di piazza Campitelli.

W.A. Mozart
Idomeneo, K. 366_ Atto I, Sc.3. No.3 Coro: Godiam la pace
Idomeneo, K. 366_ Atto I, Sc.7. No.5 Coro: Pietà, numi, pietà!
Idomeneo, K. 366_ Atto I, Sc.10. Intermezzo. No.8 Marcia
Idomeneo, K. 366_ Atto I, Sc.10. No.9 Coro: Nettuno s’onori
Idomeneo, K. 366_ Atto II, Sc.6. No.15 Coro: Placido è il mar
Idomeneo, K. 366_ Atto III, Sc.6. No.24 Coro: Oh voto tremendo!
Idomeneo, K. 366_ Atto III, Sc. ultima. No.31 Coro: Scenda Amor, scenda Imeneo

G.Rossini        Guglielmo Tell , Atto I Cinto il crine di bei fiori

V.Bellini          La Sonnambula, Atto I Viva Amina

G.Donizetti    Elisir d’amore Atto II, Sc.1. Cantiamo, facciam brindisi

G.Verdi             Nabucco – Atto III, Sc. 2: Va, pensiero

G.Verdi                       Macbeth – Atto IV, Sc.1 Patria oppressa!

Nel Giugno 2012, nella Chiesa di Santa Maria in Domnica alla Navicella in Roma, il coro “La Fenice”, accompagnato da una orchestra d’archi, ha eseguito i brani:

B. Bettinelli    Tre espressioni madrigalesche a cappella

A. Anniballi    Patre Noster per voce ed archi

A. Caldara      Stabat Mater per soli, coro ed archi

A. Vivaldi       Magnificat per soli, coro ed archi

Nell’Aprile del 2013, sempre nella Chiesa di Santa Maria in Domnica alla Navicella, il coro, accompagnato da una orchestra d’archi, ha eseguito brani di Marco Poggi (corista ) e Wolfgang A. Mozart.

M. Poggi         Agnus Dei

W.A. Mozart  Laudate Dominum

Ave Verum

Tre pezzi sacri

Missa brevis in B flat

Nel Giugno del 2013, nella bellissima cornice dei Mercati di Traiano, il coro ha eseguito brani di opere di vari autori:

W.A. Mozart  da: Idomeneo Re di Creta
“Godiam la pace”
“Oh voto tremendo”
“Scenda Amor”

V.Bellini            da: La sonnambula            “In Elvezia non vi ha rosa”

G.Rossini         da: Guglielmo Tell             “Cinto il crine di bei fiori”

G.Donizzetti   da: L’elisir d’amore          “Cantiamo facciam brindisi”

J.Strauss          dall’opera: Der Zigeunerbaron     “brani scelti “

Nel 2014 il coro ha proposto tre concerti in sale diverse presentando brani corali tratti da opere di Giuseppe Verdi e Gioacchino Rossini.
A maggio 2015, nella Chiesa Metodista di via XX settembre in Roma, il coro ha eseguito brani corali dall’opera Guglielmo Tell di Gioacchino Rossini. Lo stesso repertorio è eseguito a ottobre 2015 nella Chiesa Valdese di piazza Cavour in Roma a favore di Emergency.
Nel dicembre 2015, nella basilica di Sant’Eustachio in Roma, il coro in occasione del concerto di Natale ha cantato brani sacri di Lorenzo Perosi, Franz Schubert, Gioacchino Rossini, Giuseppe Verdi, Wolfgang A. Mozart e Giacomo Puccini.
Nel giugno 2016, nella Chiesa Metodista di via XX settembre in Roma, il coro ha eseguito la Messa di Gloria di Giacomo Puccini che verrà ripetuta a dicembre nella Chiesa di Santa Maria della Scala insieme al “Laudate Dominum” di Wolfgang. A. Mozart, in occasione del concerto di Natale.
Nel Marzo del 2017, nella Chiesa di Santa Maria Assunta in Trevignano (RM), concerto a favore di Emergency, eseguendo il Kyrie ed il Gloria dalla Messa di Giacomo. Puccini e il Kyrie ed il Gloria dalla Messa in Do maggiore di Ludwig. van Beethoven.
Nel Giugno 2017, nella Chiesa di Santa Maria della Scala in Roma, il coro ha eseguito lo Stabat Mater di Franz Schubert ed il Credo di Antonio Vivaldi.
Nel Dicembre 2017, nella Chiesa di Santa Prisca in Roma come concerto di Natale, il coro ha eseguito il Gloria ed il Magnificat di Antonio Vivaldi.
Nel Giugno 2018 nella Chiesa di Santa Prisca in Roma, nell’ambito della rassegna “Tutti in coro con la Fenice”, a cui hanno partecipato la corale Sol Artium diretta da Monica Burgio, e la corale Margherita Hack diretta da Marina Schiavone, il coro La Fenice ha eseguito il Liebeslieder Walzer di Brahms.